Scienza dell’alimentazione e dietetica - slide
Scienza dell’alimentazione e dietetica - slide
Scienza dell’alimentazione e dietetica - slide
Scienza dell’alimentazione e dietetica - slide

L’ importanza della visita medico sportiva

La visita medica per l’accertamento dell’idoneità alla pratica dell’attività sportiva è un adempimento di fondamentale importanza, sia sotto l’aspetto della regolarità della documentazione necessaria per lo svolgimento dell’attività sportiva che, soprattutto, in relazione alla responsabilità del dirigente sportivo.  La normativa vigente prevede infatti che chiunque intenda svolgere un’attività sportiva agonistica e non agonistica debba sottoporsi ad una visita medica differenziata per le singole discipline sportive, presso un servizio pubblico, convenzionato o accreditato di medicina dello sport come il nostro Centro Medico Salus Itinere.

Si tratta di un obbligo che viene troppo spesso sottovalutato, anche se, purtroppo, torna drammaticamente in evidenza ogni qualvolta ci si trova di fronte a situazioni quali decessi o invalidità permanenti determinate dallo svolgimento dell’attività sportiva ovvero verificatesi nel corso dello svolgimento di un’attività sportiva.

La visita medico sportiva risulta essere uno strumento indispensabile per valutare la condizione di salute di tutti coloro che praticano attività fisica a qualsiasi livello di agonismo o solamente per divertimento o per benessere, come lo sport praticato in palestra.

Nel nostro Sistema Sanitario la visita medico sportiva rappresenta il primo ed unico screening di massa sulla popolazione, visto che da anni non esistono più la medicina scolastica e la visita di leva per i soggetti maschi.

La visita medico sportiva rappresenta quindi un monitoraggio indispensabile e unico nel panorama del Sistema Sanitario Nazionale per valutare lo stato di salute di tutti gli sportivi di vario livello agonistico e di tutte la fasce di età, da quella infanto – giovanile a quella adulta con particolare attenzione agli anziani e ai disabili, ma rappresenta anche uno strumento per la prescrizione dell’esercizio fisico, finalizzato al benessere e al raggiungimento della migliore forma fisica, alla programmazione della stagione atletica.

Tramite una visita così accurata, che prevede anche accertamenti che vanno oltre a quelli previsti dai Decreti Ministeriali, la visita medico sportiva dà la possibilità di evidenziare tante patologie quali: sovrappeso, ­obesità e sindrome metabolica, malattie del metabolismo come il diabete, patologie cardiovascolari come le aritmie e le patologie valvolari (bicuspidia aortica, prolasso della valvola mitrale, cardiompiopatie come la cardiopatia ipertrofia), cifo – scoliosi, asma, visus ridotto, varicocele, anomalie congenite di organi interni che curate in maniera adeguata con l’ausilio di altri specialisti permettono comunque all’atleta di effettuare competizioni di alto livello agonistico.

CONTATTI

© 2019 SALUS ITINERE S.r.l.s. - P.Iva 01916470493 - Privacy Policy - Cookies Policy

Credits: RSW Studio